Tommy Lee sfida la censura ed appare nudo su Instagram

Tommy Lee sfida la censura ed appare nudo su Instagram

Tommy Lee continua a stupire il web, a distanza di anni dalla famosa videotape della quale era protagonista con Pamela Anderson: il musicista si è mostrato nudo nell’ultimo post pubblicato su Instagram, accompagnato dalla semplice didascalia che recita “Ooops!“.

Tommy Lee, il selfie nudo su Instagram

Tommy Lee nudo
Tommy Lee nudo su Instagram

Nel selfie il batterista dei Motley Crue appare in primissimo piano dal collo in giu mostrando il corpo pieno di tatuaggi fino ad arrivare ai genitali mostrati sfidando la censura della piattaforma social che potrebbe bloccare il post per contenuti inappropriati. L’immagine al momento ha collezionato oltre 40mila like e svariati commenti scatenando fan e followers che si complimentano per Il fisico del 59enne ed al tempo stesso ne chiedono la rimozione.

Resta il mistero sull’infortunio accorso al batterista alla vigilia della partenza del The Stadium Tour, con il quale la band sta girando gli States con Joan Jett, Poison e Def Leppard. Secondo i fan la rottura delle quattro costole di Lee sarebbe legata ad un litigio con la voce del gruppo Vince Neil. L’ex di Pamela Anderson lo avrebbe deriso chiamandolo Vince Meal (per via del suo aspetto), suscitando la reazione del cantante che lo avrebbe scaraventato contro la batteria.

Seguici su Google News

L’articolo Tommy Lee sfida la censura ed appare nudo su Instagram proviene da Metropolitan Magazine.

Gossip